Kit pronto soccorso


Cosa mettere nella valigetta dei farmaci?


Se il vostro viaggio é impegnativo (trekking, visite in zone naturali o selvatiche, località poco frequentate dai turisti, ecc...) é d'obbligo una visita dal medico di fiducia il quale vi fornirà la lista di farmaci idonea al vostro viaggio, molto probabilmente diversa da una destinazione all'altra. Eventualmente vi proporrà anche uno o più vaccini. Per questo motivo é meglio andare dal medico anche 6 mesi prima della partenza. I vaccini hanno bisogno di tempo per essere efficaci.

Se il viaggio é relativamente semplice (località turistica con servizi, resort, ecc...) non dimenticate di creare un kit medico base. L'ideale é andare direttamente dal farmacista e crare con lui il kit. Inoltre MOLTO IMPORTANTE non dimenticare mai i propri farmaci usati abitualmente per le patologie individuali e croniche.

Una lista potrebbe essere:

  1. Bende e fascie elastiche (con le relative spille per fissare bene)
  2. Cerotti
  3. Forbice, pinzetta (Nota per chi viaggia in aereo: é ammesso portare il proprio kit di soccorso o di pulizia in cabina ma ricordarsi di TOGLIERE elementi quali forbici, forbicine, taglia unghie, pinzette, lamette, ecc... Questi sono da mettere nella valigia che va nella stiva, quindi separata dalla persona) 
  4. Disinfettante (per pulire le ferite)
  5. Antistaminico (per coloro che soffrono di allergie)
  6. Antidolorifico (per dolori di varia natura)
  7. Antinfiammatorio (per dolori di varia natura)
  8. Aspirine (per mal di testa, mal di denti, nausea, ecc..)
  9. Amuchina (per sterilizzare l’acqua)
  10. Paracetamolo (antifebbrile)
  11. Loperamide (antipropulsivo, antidiarroico)
  12. Collirio (contro irritazioni agli occhi)
  13. Amoxicillina (come antibiotico in molte infezioni sostenute da germi sensibili, che colpiscono l'orecchio, la gola, le vie respiratorie inferiori, la cute e l'apparato urinario)
  14. Pomata al cortisone e antibiotico (per punture di insetti, meduse e erbe orticanti)
  15. Neomicina (disinfettante intestinale)
  16. Farmaci e ricette per patologie individuali (se siete soggetti a patologie che si presentano saltuariamente come cistiti, cali di pressione, cefalea, nevralgie, é probabile che si presentinoin vacanza)
  17. Farmaci e ricette per patologie croniche (ipertensione arteriosa, diabete, cardiopatie, ...)
  18. Scopolamina o dimenidrinato (contro la cinetosi, cioé mal di mare)
  19. Occhiali da sole, filtri solari (creme), cappellino, tappi per le orecchie.

Questa é solo una lista parziale di promemoria che può essere migliorata e discussa con l'aiuto del proprio farmacista o medico.

Non dimenticate di tenere nel vostro bagaglio a mano i medicinali che vi servono per curare le malattie croniche: se il bagaglio da stiva non dovesse arrivare almeno avrete tutto l’indispensabile!